Procedimenti

Amministrazione Trasparente

Attestazioni per cittadini comunitari

Descrizione del procedimento

Attestazioni di soggiorno non permanente
I cittadini dell’Unione Europea iscritti all’Anagrafe da meno di 5 anni, che sono in possesso dei requisiti di soggiorno richiesti dal D.Lgs n. 30/2007, possono chiedere il rilascio di un’attestazione di iscrizione anagrafica (c.d. attestazione di soggiorno non permanente).  L’attestazione è un documento che ha lo scopo di dimostrare l’avvenuto adempimento dell’obbligo d’iscriversi all’Anagrafe previsto dalla legge per i cittadini dell’Unione Europea che soggiornano in Italia per un periodo superiore a 3 mesi. L’attestazione può essere richiesta contestualmente all’apertura della pratica di iscrizione anagrafica oppure in un momento successivo.

Attestazione di soggiorno permanente
I cittadini dell’Unione Europea che hanno soggiornato legalmente e in via continuativa per cinque anni nel territorio nazionale acquisiscono il diritto di soggiorno permanente.

Chi contattare

Termine di conclusione

30 giorni

Costi per l’utenza

Marca da bollo di Euro 16,00.

Riferimenti normativi

  • D.LGS 30/2007
  • Direttiva Unione Europea 2004/38/CE

Scorciatoie